....... ..........

BESTSELLER


venerdì 23 dicembre 2011

IN INGHILTERRA FINANZA BUGIARDA CONDOTTA DA DROGATI

Replica di Tim Price al Governatore King: BUGIARDI CONDOTTI DA DROGATI

Quello che riporto è un articolo, molto polemico, comparso sul Daily Capitalist a firma di Tim Price, il 9 dicembre 2011. Tim Price si scaglia contro il Governatore della banca inglese, Sir Mervin King, che nell'articolo del 2 dicembre (post precedente) suggerisce alla Banca Centrale Europea di stampare altri euro, per mantenere il mercato "in movimento".

Tim Price è direttore degli investimenti presso la Wealth Management PFP nel Regno Unito.

Così interviene, Mr. Price, sul discorso di Sir King: "Allora, cosa avrebbe fatto esattamente il nostro eroe, il Governatore, per combattere l'inflazione ?"

Se il governo del Regno Unito è stato "incoraggiato" a costruire un capitale straordinario per sostenere ulteriori rischi di gravi collassi della finanza è una condizione imposta dalla situazione stessa e che non poteva essere risolta in maniera diversa.

La crisi nella zona euro non è un caso di solvibilità e liquidità.  

Sono problemi determinati dall'interconnessione tra le principali banche, i sistemi bancari; tutte le economie del mondo in questo momento ne sono colpite. Solo i governi coinvolti direttamente possono trovare una via d'uscita a questa crisi.

Sir King dice: se il debito può esplodere a livelli sempre più insostenibili occorrono piani di trasferimento degli stessi ed un piano per ripristinare la competitività nell'area dell'euro. Si arriverà ad un punto che i creditori dovranno rendersi conto che la scala del debito nei loro confronti è così grande che essi possono diventare parte della soluzione.

Su questa affermazione di King, Price si lancia in qualche sfottò del tipo questa sì che è "roba forte" come quanto quella di un criceto che si presenta come "un pericoloso topo".  E' molto arrabbiato Price. (fa una lunga digressione sulla seconda guerra mondiale e sul fatto che gli inglesi sono abituati a sentirsi descrivere come un popolo fatto di persone che lottano come "leoni" .. a cui andrebbe aggiunto comandato però da "asini").

Secondo Tim Price,gli investitori rimangono intrappolati in un incubo surreale in cui incapaci politici e disperati  banchieri centrali non possono vedere altro che continuare a stampare moneta come unico modo per uscire dal buio.  

Nella zona euro il problema è peggiore nella misura in cui la crisi valutaria non è solo grave, ma esistenziale e la follia sembrano aver preso il sopravvento su tanti. Questi pazzi dicono:

la crisi può essere fermato molto facilmente dalla politica monetaria ... continuando a stampare moneta.

Oh, davvero? Tom Price, prende la citazione di Tony Deden, estratto da un discorso tenuto al Comitato monetario per la ricerca e l'istruzione, a New York il 20 ottobre 2011 (contro la stampa di carta moneta senza valore che aumenta l'inflazione) :

Sono a favore della "moneta sonante" per due ottime ragioni

In primo luogo, è un diritto umano fondamentale scegliere di salvare i nostri risparmi dalla tassa di inflazione monetaria. Coloro che sono più colpiti da questa tassa da inflazione non sono i ricchi, che ne beneficiano, ma i poveri e gli appena benestanti, motivo per cui l'inflazione monetaria mina la società e perché il diritto a "soldi veri" dovrebbe essere rispettato. Se al governo si il monopolio dei soldi, ha il dovere di proteggere i diritti di proprietà in esso conferiti.  

In secondo luogo, è un diritto fondamentale di ognuno di noi, possedere il nostro denaro, piuttosto che darne possesso alle banche. Per le banche, prendere i nostri soldi ed espandere così il credito lo svilisce. Si tratta di un abuso dei diritti di proprietà di un individuo e di una licenza bancaria o del governo di farlo, che potrebbe essere assimilabile ad una frode. Le banche dovrebbero essere custodi dei nostri soldi, e questi soldi non dovrebbero apparire nei loro bilanci, come loro proprietà.

Una moneta reale, non svalutata da interessi diversi, garantisce una economia stabile e progressiva in cui le persone sono veramente uguali. Permette alle persone di salvare correttamente la pensione in modo che non diventi un onere per lo Stato. Conduce al voto democratico nei governi di piccole dimensioni.  Incoraggia gli scambi pacifici e scoraggia la guerra. E ''unica strada, dopo questo caos, che ci può portare alla prosperità duratura e pacifica. Abbiamo davvero bisogno tutti di capire questo per il bene del nostro futuro. 

State ascoltando nelle cancellerie d'Europa?  

Qui in Gran Bretagna potremmo anche non aver avuto leoni guidati da asini, ma ora abbiamo sicuramente dei bugiardi della finanza guidati da dei drogati dediti alla stampa di denaro.  

Se le democrazie in tutto il continente verranno rovesciate per essere sostituite da tirapiedi tecnocrati, verrà accellerato il il caos monetario e sociale. 
Dobbiamo sperare che almeno riescono a evitare gli errori politici devastanti di quasi un secolo fa, dei nostri antenati in Europa.



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo contributo. Tutti i commenti sono moderati e verranno pubblicati appena possibile.